Utilizzo dei Cookies.

Il nostro sito web utilizza cookies per migliorare le prestazioni del sito. Ignorare questo messaggio se si acconsente all'utilizzo. Fare clic sul link a destra per visualizzare ulteriori informazioni sui cookies utilizzati e sulla gestione delle impostazioni.

Ignora questo messaggio se sei felice di continuare. Fare clic sui collegamenti sulla destra se si desidera visualizzare ulteriori informazioni sui cookie utilizzati e su come gestire le impostazioni.

Una ricetta di successo tedesca - la storia di NEFF

UN PIATTO CHE HA RICHIESTO 140 ANNI DI PREPARAZIONE

UN PIATTO CHE HA RICHIESTO 140 ANNI DI PREPARAZIONE.

NEFF vanta una lunga e fiera tradizione ma non abbiamo mai dormito sugli allori. (In effetti l'alloro è piuttosto gustoso quindi probabilmente lo cucineremmo). Sin dall'inizio NEFF ha lavorato assiduamente, rinnovato e perfezionato. Proprio come fai tu con la tua ricetta preferita, crediamo che si possa sempre migliorare.

Scorri verso il basso

Vuoi conoscere la nostra storia? Unisciti alla nostra tavola

Molte cose sono cambiate da quando Carl Neff produsse il suo primo forno nel 1877. Persone in tutto il mondo si sono arrotolate le maniche e hanno condiviso le gioie e le fatiche del cucinare. Ingredienti globali sono divenuti ingredienti locali. E da un inizio umile, la cucina è cresciuta d'importanza per diventare il fulcro della casa - spesso con al centro un forno NEFF.

1877 - Qualcosa bolle in pentola

1877 - Qualcosa bolle in pentola

Nel 1877 in una cittadina della provincia tedesca del Baden-Württemberg, del fumo inizia a comparire sul tetto di una costruzione in legno e muratura. Carl Neff e 6 compagni si sono trasferiti lì per creare la prima officina NEFF. Ancora non sanno che quell'officina un giorno conquisterà l'Europa.

Carl Neff - un sesto senso per scoprire nuovi potenziali

Carl Neff - un sesto senso per scoprire nuovi potenziali

Carl Neff era un fabbro prima di dedicare il suo talento ai forni. Nella sua prima fabbrica, i primissimi modelli NEFF - stufe a carbone - furono prodotti soltanto da 6 paia di mani. Guardandovi dentro, si sarebbe notato come erano costruite bene e quanto era facile utilizzarle - esattamente le stesse qualità che si trovano oggi in un apparecchio NEFF. Oltre ad avere un tocco da maestro, Carl Neff possedeva la qualità più importante di tutte: un buon fiuto. Nel caso di Carl, il fiuto di prevedere sempre le necessità future dei clienti per poi soddisfarle avvalendosi del suo ingegno naturale.

1885 - Cucinare per la Belle Epoque

1885 - Cucinare per la Belle Epoque

La fine del secolo in Europa è un bel periodo in cui vivere, da cui appunto il nome "belle Époque". In tutto il continente arte e cultura sono in piena espansione e nelle città la gente si riunisce nei café per discutere degli ultimi argomenti davanti a una tazza di caffè e dolci tentazioni. Per fortuna Carl Neff nota ciò che sta accadendo e sviluppa un forno per aiutare le pasticcerie a soddisfare la crescente domanda. I nuovi forni industriali di NEFF contribuiscono quindi ad alimentare la ritrovata passione per i dolci dell'Europa, mantenendo le conversazioni leggere, gustose e piacevoli.

1919 - Lievitare e crescere

Nel ventennio successivo, NEFF continua a lavorare alle sue cucine, rinnovandole e creando nuovi modelli. Arrivano i primi forni su vasta scala per le cucine industriali, poi NEFF perfeziona un nuovo forno a gas destinato a sostituire le inquinanti stufe a carbone. Nel 1919 arriva sul mercato il primo forno a gas brevettato per pasticcerie.

1949 - NEFF dà alla luce due gemelli

1949 - NEFF dà alla luce due gemelli!

E offre ai cuochi di tutto il mondo un motivo per festeggiare. Perché? Nonostante i tempi duri e la carenza di cibo dopo la guerra, un nuovo forno della linea di produzione di NEFF offre ai cuochi molti motivi di conforto. Ora, per la prima volta, si può avere un forno con due zone di cottura controllate separatamente e quindi cuocere piatti diversi in tempi diversi.

Un nuovo modello NEFF entra in servizio

Un nuovo modello NEFF entra in servizio - benvenuto Alfred

Il Dr. Alfred Neff è il figlio del fondatore, Carl, per cui lo si potrebbe definire un nuovo fiero modello della linea di produzione NEFF. Quest'ultimo modello, Alfred, eredita dal padre l'intera azienda durante la guerra e segue le orme di Carl, anticipando le esigenze della clientela con prodotti innovativi. Ma soprattutto, la società NEFF e il suo nuovo direttore hanno una piccola parte in un periodo miracoloso della ripresa post-bellica della Germania, che poi sarebbe stato definito "Wirtschaftswunder" (il miracolo economico).

Made in Germany

Durante questo periodo, la produzione dell'azienda aumenta vertiginosamente, e in breve tempo il "Made in Germany" diventa simbolo di una qualità di progettazione senza pari in tutto il mondo. Stimolato da questo straordinario periodo di crescita e successo, poco dopo Alfred Neff inizia a cercare nuove frontiere da conquistare, innanzitutto seguendo i primi passi di NEFF nel settore della refrigerazione e poi esordendo con un grande impatto nella categoria delle lavatrici.

Anni '50 - Un decennio ricco di innovazioni

Anni '50 - Un decennio ricco di innovazioni

Negli anni '50, il capitalismo libera tutto il potenziale dell'industria e il mondo occidentale è letteralmente un fermento di innovazioni. Mentre le rock star promuovono i loro prodotti e impongono nuove tendenze con i loro arditi movimenti di danza, NEFF introduce un paio di novità - il forno a induzione, il microonde e la stufa Arcus - per aggiungere un po' di rock and roll in cucina. Nonostante il pericolo sempre presente che la situazione diventi troppo bollente, non c'è da preoccuparsi. NEFF è la prima azienda a introdurre di serie i termostati in tutti i suoi forni.

Anni '60 - Alte pile di piatti

Anni '60 - Alte pile di piatti. E anche di apparecchi

Negli anni '60 le donne iniziano a lottare per l'indipendenza, per trascorrere meno tempo ai fornelli e avere cucine più efficienti. Le dimensioni del forno aumentano per poter cucinare più cibo in una volta sola e NEFF lancia i primissimi apparecchi ad incasso per risparmiare spazio. Nel frattempo, nelle cucine di hotel e aeroporti in tutto il mondo, il gratificante suono dei timer di microonde inizia a sentirsi sempre più frequentemente. Il motivo? NEFF ha iniziato a commercializzare i primi microonde industriali.

Anni '70 - A ognuno il proprio modo di cucinare

Anni '70 - A ognuno il proprio modo di cucinare

Anziché aut aut, perché non sia sia? Con la nuova cucina modulare Domino di NEFF si possono scegliere vari elementi per il piano cottura - a gas, elettrico, friggitrice, grill, scaldavivande - e combinarli in una sola unità. Ancora meglio, con l'invenzione del forno CIRCOTHERM, si possono posizionare i piatti su diversi livelli senza il rischio di commistione di sapori. In questo modo non solo ognuno può cucinare a modo suo ma soprattutto può ottenere un salmone in crosta che non abbia il sapore di un dolce alle meringhe.

Anni '80 - Aria nuova in cucina

Gli anni '80 sono colorati, ricchi di energia e di spirito libero. In cucina si arriva a respirare un po' di quell'atmosfera con il CLOU. No, non esattamente una mossa di ballo, ma una nuova tecnologia progettata per facilitare l'inserimento e l'estrazione dei cibi in un forno caldo con griglie montate su guide e rullini. Al contempo, NEFF introduce l'illuminazione interna nei forni per poter controllare il processo di cottura. L'epoca perfetta per farsi contagiare dal ritmo travolgente della cucina!

Anni '90 - Nuova voglia di eleganza

Un decennio pionieristico per il design delle cucine NEFF - ora l'umile apparecchio da cucina smette di essere puramente funzionale e inizia ad avere un aspetto, oseremmo dire, piuttosto accattivante. Piani cottura e forni presentano addirittura gli eleganti display digitali cromati tipici degli impianti audio di fascia alta. Naturalmente, una volta acquistata una cucina così invidiabile per la sua estetica, la si vorrà mantenere tale. E ora, grazie alla nuova tecnologia EasyClean di NEFF questo diventa possibile.

Anni 2000 - La funzionalità è chic

Anni 2000 - La funzionalità è chic

Ogni anno NEFF viene insignita di premi dell'industria per il suo connubio esclusivo di design e funzionalità. Negli anni 2000, NEFF continua a perfezionare la gamma di prodotti per la cucina con apparecchi rivestiti in alluminio che ne esalta la modernità e il carattere all'avanguardia. Ma per noi la vera bellezza è dove il design esalta anche la funzionalità. Guardando sotto la superficie, troverai innovazioni sorprendenti come Circosteam per chi ama verdure fresche e croccanti o la nostra Compact Cafe, l'ultima macchina del caffè per veri appassionati di questa bevanda.

Anni 2010 - La magia arriva in cucina

Anni 2010 - La magia arriva in cucina

Nei primi dieci anni del 2000, NEFF è alla ricerca di modi ancora più divertenti per cucinare. Amiamo pensare che nelle nostre ultime innovazioni ci sia anche un po' di magia. Prendiamo Variosteam, ad esempio. Durante la cottura la nostra tecnologia Variosteam aggiunge umidità nel forno (sotto forma di vapore) per ottenere arrosti sempre succulenti e morbidi (per la gioia dei carnivori!). Un altro esempio di magia in cucina è il piano cottura Flexinduction di NEFF. Basta posizionare una pentola in qualsiasi punto della sua superficie scura e liscia per riscaldare solo la pentola stessa mentre il resto della zona di cottura rimane freddo.

MyNEFF

Per registrare il tuo prodotto, basta creare un account MyNEFF, riceverai anche offerte e consigli online.

Il nostro servizio assistenza

Hai domande? Hai bisogno di un tecnico? Chiamaci.

0848 888 550

24 ore, 7 giorni alla settimana

Scopri NEFF

Qui puoi trovare storie, ricette, eventi, scuole di cucina e tanta ispirazione.

Trova il tuo rivenditore

Trova il rivenditore NEFF più vicino che ti aiuterà a creare la cucina dei tuoi sogni.